Obbligo formativo triennio 2017-2019

La Federazione Nazionale Collegi Ipasvi ha inviato a tutti i Collegi le disposizioni relative all'obbligo formativo  per il triennio 2017 -2019, informando che la Commissione nazionale per la formazione continua, nella riunione del 4 novembre 2016, ha approvato i nuovi obblighi formativi Ecm che per il triennio 2017-2019 sono pari a 150 crediti formativi fatte salve le decisioni della Commissione nazionale per la formazione continua in materia di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni. L’art. 1 prevede un sistema premiante per i professionisti virtuosi disponendo che:

? i professionisti che nel triennio 2014-2016 hanno compilato e soddisfatto il proprio dossier formativo individuale hanno diritto alla riduzione di 15 crediti dell’obbligo formativo nel presente triennio formativo (Determina della CNFC del 10 Ottobre 2014);

? i professionisti sanitari che nel triennio (2014-2016) hanno acquisito un numero di crediti compreso tra 121 e 150 hanno diritto alla riduzione di 30 crediti dell’obbligo formativo nel triennio 2017-2019. Coloro che hanno acquisito un numero di crediti compreso tra 80 e 120 hanno diritto alla riduzione di 15 crediti.

LEGGI TUTTO...

PAGAMENTO QUOTA ISCRIZIONE ALBO IPASVI - ANNO 2016

AVVISO IMPORTANTE

 

 Al 23 Novembre 2016  le QUOTE  di iscrizione all'Albo del Collegio Ipasvi  NON RISCOSSE erano  N°113.

 

Questo Consiglio Direttivo, su mandato dell'Assemblea , tenutasi il 23 Novembre 2016, ha deciso di diffondere un comunicato dove si sollecita il pagamento della QUOTA DI ISCRIZIONE ALL'ALBO – ANNO 2016 di € 84,00=, il cui termine era il 31 MARZO 2016.

 

Pertanto si invita , chi non fosse in regola con il pagamento a provvedere, pena la CANCELLAZIONE dall'ALBO,  così come disposto  dal D.Lgs C.P.S 13 

                                                                                  

 

LEGGI TUTTO...

La PEC, obbligatoria per tutti i professionisti

Il Decreto Legge 29 novembre 2008 n. 185, convertito nella Legge 2/2009, rende obbligatorio l'uso della posta elettronica certificata per i Professionisti.

Cosa ti offre il Collegio Ipasvi di Lucca?

Per superare questi criticità il Collegio IPASVI di Lucca ha chiesto e ottenuto la certificazione per concedere caselle PEC legate al proprio dominio web; ha così dotato il Collegio stesso, i componenti del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Sindaci Revisori di questo importantissimo e funzionale strumento. Il Collegio di Lucca non vuole fermarsi a questo, infatti offre ai propri Iscritti la possibilità di acquistare la casella PEC dal proprio Collegio ad un costo annuo di euro 8,00 con la certezza di un perfetto funzionamento. In realtà il costo annuale della PEC è €.8,00 più IVA, ma l’importo dell’IVA resta a carico del Collegio.

Come fare ad attivare la PEC con il Collegio IPASVI di Lucca?

LEGGI TUTTO...

Focus Infermiere: la rivista online

Nella sezione Mediateca / Focus Inferiere (riservata agli utenti registrati e iscritti al nostro Collegio) è stata pubblicata la versione web della n. 1+2 2016 di focus infermiere e dell'inserto n.13

LEGGI TUTTO...

Scheda Rilevazione dei Bisogni Formativi

Si invitano tutti gli iscritti al Collegio Ipasvi a Lucca a scaricare la scheda relativa alla Rilevazione  dei Bisogni Formativi, che si trova nella sezione riservata modulistica,  compilarla e  inviarla  per e-mail a: segreteria@ipasvi.lucca.it o per fax al n. 0583.419114.

LEGGI TUTTO...

Nuova sede e orari segreteria del Collegio IPASVI di Lucca

Via VIACCIA I, 140 - S. ANNA - 55100 LUCCA
Tel+Fax 0583 419114
Cell. 334 7853928

Per contatti telefonici:

Lunedì ore 10,00 - 12,00
Giovedì ore 10,00 - 12,00

Sportello aperto al pubblico:

Mercoledì ore    8,30 - 12,30
Giovedì ore  15,30 - 18,30

 

LEGGI TUTTO...

ULTIMISSIME!!!

14/01/2017

Il premier Gentiloni ha firmato il Dpcm sui nuovi Lea

L’annuncio di Lorenzin su twitter. Ecco cosa prevedono e quanto costano

05/01/2017

Meningite: No allarmismi e seguire le indicazioni delle autorità sanitarie

Raccomandazione delle associazioni mediche Siti-Sip-Fimp-Fimmg

19/12/2016

Il Papa elogia gli infermieri: "Hanno qualità speciali"

Francesco incontra lavoratori e malati del Bambino Gesù di Roma e ne approfitta per tratteggiare la figura dell'infermiere

05/12/2016

Nuovo Codice deontologico: prima stesura all'esame dei Collegi

Le regole della professione degli infermieri si agiornano

01/12/2016

Contratto PA. Governo e Sindacati firmano intesa: aumento medio di 85 euro

Raggiunto l'accordo quadro per sbloccare la contrattazione nel pubblico impiego

 

CONCORSI IN SCADENZA

© 2015 - IPASVI - Collegio Infermieri professionali, Assistenti sanitari, Vigilatrici d'infanzia - Lucca - C.F. 80012820462