Home > Notizie > Sta' per cadere un altro divieto: anche gli infermieri potranno svolgere attività libero professionale nelle strutture sanitarie


Sta' per cadere un altro divieto: anche gli infermieri potranno svolgere attività libero professionale nelle strutture sanitarie

Pubblicato il  22 agosto 2009

Redattore  Francesco Pancaccini

 

In questi giorni, agendo in sinergia con le forze politiche e professionali, stiamo assistendo al realizzarsi di un percorso che porterà all'istituzione della libera professione intramuraria, un altro passo importante nella direzione del pieno riconoscimento del valore professionale dell'attività svolta dagli infermieri. I progetti di legge presentati alla Camera la scorsa settimana e le dichiarazioni del sottosegretario on. Ferruccio Fazio al XV Congresso IPASVI il 27 febbraio scorso, fanno ben sperare per una regolamentazione normativa che introduca tale principio in tempi brevi.

 In questi giorni la materia ha trovato spazio nel progetto di legge sul governo delle attività cliniche, presentato dall'on. Di Virgilio, e nell'impegno del governo a darne parere favorevole; tale possibilità normativa puo' rappresentare un riconoscimento del valore dell'attività infermieristica in un ambito esclusivo, quello della assistenza infermieristica generale, ambito molto richiesto da numerose strutture del paese  che sono in difficoltà per la cronica carenza di personale.


Con la libera professione infermieristica intramuraria si potranno garantire quei servizi ai cittadini che difficilmente si potrebbero attivare o mantenere, con lo stato di cronica carenza che questa categoria vive e si potranno mantenere standard elevati di qualità, nella risposta ai bisogni degli utenti, assicurati da tale figura professionale. Inoltre, l'infermiere risponderà direttamente all'assistito che a lui si potrà rivolgere, senza la necessità della mediazione di altri gruppi professionali.

 Francesco Pancaccini

Torna all'inizio
© 2015 - IPASVI - Collegio Infermieri professionali, Assistenti sanitari, Vigilatrici d'infanzia - Lucca - C.F. 80012820462