Home > Notizie > Ddl Lorenzin. Il Pd accelera ed arriva il via libera dalla Commissione


Ddl Lorenzin. Il Pd accelera ed arriva il via libera dalla Commissione

Pubblicato il  8 dicembre 2017

Redattore  Lorenzetti Cristina

Improvvisa accelerazione sul provvedimento che contiene norme sulla sperimentazione clinica e comitati etici, sulla medicina di genere, e sulla riforma degli Ordini e delle professioni sanitarie, con l'istituzione di Albi professionali. M5S, FI e Mdp mantengono la loro posizione contraria sulle modifiche al testo apportate dall'altro ramo del Parlamento. Per la presidente De Biasi: "Un passo atteso da più di 12 anni che ci porta nella parte migliore dell'Europa". IL TESTO

Dopo il blitz del 5 dicemnre scorso, con l'immediato approdo in Aula del ddl sul biotestamento, oggi il PD accelera anche sul disegno di legge Lorenzin per la riforma degli ordini e le sperimentazioni cliniche arrivando ad un'approvazione lampo in Commissione Sanità. 
 
"Approvato in terza lettura in tempi da record dalla Commissione Sanità del Senato il Ddl Lorenzin sulle professioni sanitarie". Ad annunciarlo è la presidente della XII Commissione, Emilia Grazia De Biasi, che ricorda: "Abbiamo incardinato il Ddl in Aula della Commissione alle 22 di giovedì 30 novembre dopo l'approvazione del Bilancio perché prima il Regolamento non lo consentiva e lo abbiamo votato oggi pomeriggio con tempi inusuali che segnalano l'importanza di norme sulla sperimentazione clinica e Comitati etici, sulla medicina di genere, sulla riforma degli Ordini e delle professioni sanitarie, con l'istituzione di Albi professionali, l'indicazione di nuove professioni contro l'abusivismo professionale a tutela dei Professionisti della sanità e dei cittadini".

Insomma, conclude De Biasi, "un passo atteso da più di 12 anni che ci porta nella parte migliore dell'Europa. Ora il provvedimento è pronto per l'Aula per il voto finale. Ringrazio l'intera Commissione.

 

(Articolo completo sul sito di Quotidiano Sanità: http://www.quotidianosanita.it/governo-)

Torna all'inizio
© 2015 - IPASVI - Collegio Infermieri professionali, Assistenti sanitari, Vigilatrici d'infanzia - Lucca - C.F. 80012820462