Home > Notizie > Festival della Salute: "Prevenzione...questione di stile"


Festival della Salute: "Prevenzione...questione di stile"

Pubblicato il  11 settembre 2019

Redattore  Lorenzetti Cristina

FESTIVAL DELLA SALUTE 2019

 

Il Gruppo Giovani OPI di Lucca parteciperà con uno Stand alla XII edizione del Festival della Salute, che quest’anno presenta molte novità e grande partecipazione di Scuole, Professionisti della Medicina e della Salute e Associazioni, tante attività di divulgazione scientifica, di aggregazione, di sport e di spettacolo. Un programma ricco e interessante che si rivolge a tutti noi che facciamo “Prevenzione… questione di stile”.

I temi saranno molti tra cui i seguenti: 

 

  • SALONE “I SAPORI DELLA SALUTE”: dedicato alla sana alimentazione, ai DCA, alle diete e ai falsi miti ed in particolare alla riscoperta dei prodotti del territorio, della stagionalità e della salubrità della tradizione italiana
  • APERITIVO DELLA SALUTE: venerdì 27 e sabato 28 settembre i produttori del “Mercato della terra” e “Slow Food” offriranno un aperitivo con prodotti del territorio e della tradizione per contribuire, fattivamente, alla divulgazione dei concetti base della dieta mediterranea con particolare attenzione alla salubrità di quanto offerto. Mangiar sano vuol dire prevenzione.
  • SCREENING GRATUITI: venerdì 27 e sabato 28 settembre si offrirà la possibilità di fruire di screening e consulenze mediche come prevenzione di primo livello: cardiologiche, metaboliche, dermatologiche, endocrinologiche, odontoiatriche e oftalmologiche.  Gli specialisti saranno a disposizione del pubblico che dovrà prenotarsi ai tavoli di accoglienza.
  • L’IMPORTANZA DELLA CORRETTA COMUNICAZIONE: Giornalisti e Psicologi per trovare i giusti parametri da seguire per fare comunicazione di notizie a rischio emulazione.
  • LE TERME COME PREVENZIONE, CURA E RIABILITAZIONE Riscoprire gli antichi e sempre validi metodi dell’acqua termale capace di dare benefici a molte patologie.
  • SALUTE DONNA: Convegni che ribadiscono la centralità della salute al femminile che è da sempre centro di gravità della Famiglia e delle Comunità nell’attenzione alla salute e al rispetto dell’ambiente. Si tratterà anche la salute della donna vista dai vari punti di vista delle comunità internazionali e quindi nel Mondo.
  • LE NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA DALLA RICERCA APPLICATA: Le nuove cure che scaturiscono dalla ricerca applicata attraverso l’immunoterapia e la terapia della proteomica e spettrometria di massa.
  • RUN GENERATION TOSCANA: Nella domenica dello Sport, 29 settembre, prende il via la prima dedizione della corsa a squadre riservata alle generazioni dove il correre insieme comunica il concetto di trasmissione da padre in figlio e nipote dell’educazione ai corretti stili di vita e l’importanza di fare squadra per superare gli ostacoli quotidiani in special modo se questa squadra rappresenta la famiglia.
  • DOMENICA DELLO SPORT PER TUTTI. Domenica 29 settembre molte associazioni sportive saranno al festival ad accogliere i visitatori per fare movimento e attività fisica con la possibilità di provare gratuitamente varie discipline che aggregheranno famiglie e non solo.
  • PROFESSIONE IN MEDICINA: il programma prevede la presenza dell’Ordine dei Medici, dei Farmacisti e degli Infermieri che dibatteranno e si confronteranno su tematiche relative all’evoluzione della loro professione in relazione ai mutamenti normativi e delle richieste provenienti dalla popolazione che muta nella sua composizione e nelle sue esigenze.
  • INTRATTENIMENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA: Nelle tre giornate spiccano una serie di attività e di movimento di aggregazione dedicate a tutti i componenti del nucleo familiare con giochi, laboratori didattici, spettacoli e performance varie che arricchiscono il nutrito programma di divulgazione scientifica e permettono la fruizione in contemporanea delle varie aree delle Terme Tettuccio secondo interesse ed età.
  • CARTOON SCHOOL: Sabato 28 Avis Toscana e l’Associazione culturale Koete presenteranno una breve rassegna di cartoni animati realizzati dalle scuole nell’ambito di un progetto interregionale che ha l’obiettivo di comunicare concetti di donazione e corretti stili di vita. Un momento piacevole dove condividere le attività e intrattenersi in compagnia dei personaggi dei Cartoon.
  • PRESENTAZIONE LIBRI: sabato 28 saranno presentati alcuni libri con la presenza di autori di primo piano a livello scientifico che tratteranno argomenti di ricerca ma con caratteristica divulgativa a tema sana alimentazione e corretti stili di vita come prevenzione primaria
  • MOSTRE E PERCORSI CULTURALI: Mostre di opere artistiche pittoriche e non, provenienti da molte città italiane, saranno esposte presso i saloni e nei percorsi delle Terme Tettuccio.
  • FORUM ATMR: Tavola rotonda delle associazioni di pazienti affetti da patologie rare residenti in Toscana. Il Forum partecipa con la Regione Toscana alla definizione dei percorsi assistenziali ed al registro delle malattie rare e interagisce con tutte le istituzioni che a vario titolo si occupano di tali malattie promuovendo azioni volte a migliorare la qualità della vita dei pazienti e di chi li assiste.
  • PROFESSIONE TECNICA IN SANITA’: gli Ordini Professionali dei Tecnici in sanità si confronteranno sull’applicazione della Legge Gelli 3/2018 rispetto all’operatività quotidiana e alle norme di iscrizione agli Albi professionali per garantire ai cittadini la sicurezza di chi opera e proteggere dall’abusivismo della professione sanitaria.

 

Per il programma e maggiori informazioni è possibile collegarsi al seguente sito: www.festivaldellasalute.it <http://www.festivaldellasalute.it>  

 

Torna all'inizio
© 2015 - IPASVI - Collegio Infermieri professionali, Assistenti sanitari, Vigilatrici d'infanzia - Lucca - C.F. 80012820462